Traffico internazionale di droga: un arresto a Lecce

L'uomo si è reso responsabile dell’importazione in Italia dal Sud America di un carico di 20 chilogrammi di cocaina

Nell’ambito di una vasta operazione contro il traffico internazionale di droga eseguito questa mattina dai Carabinieri di Palermo, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Lecce hanno notificato un provvedimento di cattura, emesso dal Gip del Tribunale di Palermo, nel carcere di Lecce, dove è detenuto, a carico di Saverio Antonio Loria 53enne originario di Oppido Mamertina (RC). L'uomo si è reso responsabile in concorso con altre persone, arrestate durante la stessa operazione, di aver organizzato l’importazione dal Sud America in Italia di un carico di 20 chilogrammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, provvedendo a reperire una ditta di import-export da utilizzare quale copertura per l’importazione della sostanza, a reperire parte del denaro necessario per l’acquisto della droga nonché a procurare al corriere, arrestato anch’egli, un passaporto falso per un viaggio in Perù.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment