Pronti ragazzi, si nuota

Da domani sarà possibile presentare le domande per il campo estivo “Amico nuoto” programmato per i teen agers di Poggiardo e Vaste

I giovani teenagers di Poggiardo e Vaste, dal 21 giugno al 3 luglio, potranno svagarsi e divertirsi nel parco acquatico BluBay di Castro all’interno dell’attività del campo estivo “Amico nuoto – Estate 2010” previsto dal Comune di Poggiardo, in collaborazione con l’associazione sportiva dilettantistica Onda Anomala di Marittima. Dal nuoto alla pallanuoto, dai giochi acquatici ai balli di gruppo al volley. Queste e tante altre le attività nelle quale potranno cimentarsi i ragazzi. “Viene confermata la volontà dell’Amministrazione Comunale di sostenere le iniziative che coinvolgono i giovani di Poggiardo e Vaste – dichiara Silvio Astore, sindaco di Poggiardo – pur in tempi di ristrettezze economiche e di tagli alle pubbliche amministrazioni, di cui tanto si discute in questi giorni. Ai minori abbiamo riservato una serie di iniziative, la prima delle quali è appunto il campo estivo, a cui seguirà l’apertura al pubblico della biblioteca comunale e del Capsda. Ma l’attenzione dell’Amministrazione comunale non è rivolta solo ai ragazzi: a breve, infatti, partirà l’organizzazione del soggiorno climatico per gli anziani e il trasporto degli stessi a Santa Cesarea Terme per partecipare ai cicli di cure termali. A giorni inoltre verrà avviata l’iniziativa di ginnastica all’aperto, all’interno dell’area archeologica di Vaste. Come si vede la buona programmazione economica, finanziaria e gestionale dell’Ente consentirà a tutte le fasce sociali della nostra Città di fruire di tante iniziative culturali, sociali e di svago per tutto l’anno”. “Quella del campo estivo è un’iniziativa molto attesa delle famiglie – afferma poi l’assessore Antonio Ruggero – occasione per lo svago dei ragazzi dopo le fatiche di un anno scolastico appena concluso. Quest’anno è stata scelta la proposta dell’associazione sportiva dilettantistica Onda Anomala di Marittima, che consentirà l’utilizzo del Parco Acquatico “BluBay” di Castro. Come ogni anno ci attendiamo tante domande, considerato che il costo è stato ridotto rispetto alla proposta, grazie al contributo stanziato dall’Amministrazione Comunale di Poggiardo”. Le domande, disponibili sul sito web del comune di Poggiardo (www.poggiardo.le.it) potranno essere presentate a partire da domani 15 giugno 2010.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!