Premio Barocco. Flavia Pennetta sul palco del Teatro Italia

Sarà la tennista di origini salentine, Flavia Pennetta, ad essere premiata insieme ad altri nomi celebri sul palco del Premio Barocco nella categoria sport

Ancora grandi nomi sul palco della 41ma edizione del Premio Barocco, che in diretta nazionale su Rai Uno ed in tutto il mondo grazie al satellite, esporterà le bellezze artistiche, paesaggistiche e culturali della terra d’Otranto. Dopo l’ufficializzazione, nei giorni scorsi, della partecipazione di Maria Grazia Cucinotta, Renzo Arbore ed Enrico Mentana, oggi si aggiunge un altro nome prestigioso al carnet di coloro che riceveranno l’opera bronzea di Egidio Ambrosetti. Ad essere premiata nella categoria sport con la Galatea Salentina, è la giovane tennista brindisina Flavia Pennetta, un grande talento nello sport che l’Italia vanta orgogliosamente. Flavia Pennetta, la prima ed unica tennista italiana ad essere entrata nella Top 10 WTA, proprio in queste ore, insieme a Francesca Schiavone, è impegnata nel Terzo Turno del Roland Garros, secondo torneo dello Slam in corso sui campi in terra rossa di Parigi. La presenza di Flavia Pennetta sul palcoscenico del Teatro Italia è un motivo di orgoglio e di prestigio, in virtù anche delle sue origini salentine, essendo nata a Brindisi.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!