Un libro per nutrire la mente

GUARDA I VIDEO. Dal 20 al 23 maggio in piazzetta Arco di Prato a Lecce quattro giorni dedicati al libro e alla lettura. E tanti eventi

“Se mi vuoi bene regalami un libro”, “L’appetito vien leggendo”. Due degli slogan per parlare di una iniziativa di tutto spessore dedicata al libro e alla lettura. Dal 20 al 23 maggio in uno degli angoli più belli della città di Lecce, piazzetta Arco di Prato. Promossa dall’agenzia di comunicazione “Titania Brand Consulting” e patrocinata dalla Provincia di Lecce – assessorato alla Politiche giovanili. Una iniziativa, come ha sottolineato l’assessore Bruno Ciccarese, di tutto spessore che vuole educare alla lettura; come ha detto, il libro “dolcezza per la mente”. Una iniziativa, ha sottolineato Alessandra Pizzi di “Titania Brand Consulting”, che mira ad incentivare la lettura, attraverso il suo più tradizionale supporto: il libro. E come ha detto ancora: “visto che l’appetito vien leggendo alla campagna di promozione parteciperà anche il ristorante ‘Vic’ che si trova proprio nella piazzetta e in cui si svolgeranno diversi eventi, tra lettura di passi significativi di romanzi e lettura di poesie”. Alla iniziativa hanno partecipato le case editrici Manni, Bhoomans, Kurumuny, Lupo e Pensa Multimedia. Consulente editoriale Stefano Donno. “Una idea positiva e propositiva in un momento di crisi ben venga – ha detto Grazia Manni, della Manni editore -; il libro non ciba ma nutre indubbiamente la mente”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!