Al “Da Vinci” il Centramen di fisica e matematica

Ottanta alunni, provenienti da sette regioni italiane, parteciperanno oggi alla nona edizione del Certamen nazionale Fisico-Matematico presso il “Da Vinci” di Maglie

Torna e raddoppia il Certamen nazionale Fisico-Matematico intitolato alla memoria di Fabiana D’Arpa, giunto quest’anno alla nona edizione. Oltre infatti alla classica prova scritta prevista per stamattina alle ore 10 presso il Liceo Scientifico “ L. Da Vinci” di Maglie, stilata e inviata per l’occasione dai responsabili del Dipartimento di Elettronica del Politecnico di Torino, per i docenti accompagnatori degli ottanta alunni provenienti da 31 istituti sparsi in varie regioni italiane (tra cui Sicilia, Campania, Molise, Abruzzo, Toscana, Lombardia, Veneto) sono previste due relazioni scientifiche. La prima esposizione sarà tenuta dal meteorologo Luigi Merico su “Il liceo scientifico e le attività spaziali propedeutiche con l’impiego dei palloni stratosferici”, la seconda sarà a cura di Ivan De Mitri, professore dell’Università del Salento, riguardo “La radiazione cosmica di alta energia”. Alle ore 11, poi, il professor Antonio Corvaglia guiderà i visitatori nella città di Maglie e presso il giardino Botanico “La Cutura” di Giuggianello e in vari monumenti preistorici salentini. Ad operazioni concluse, si darà subito avvio alla correzione degli elaborati a cura di un pool di professori universitari affiancato da Maria Rita Meleleo, la dirigente scolastica, e dal professor Vito D’Arpa, padre di Fabiana. Per i piccoli Einstein sarà un appuntamento più ricco rispetto ai precedenti, che si avvale anche quest’anno del patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Università e della Ricerca, dell'Università degli Studi del Salento, del Presidente della Giunta Regionale della Puglia, della Provincia di Lecce, delle città di Vernole e di Maglie, del Collegio Universitario di Torino “Renato Einaudi“, dei Lions e della Proloco di Maglie.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!