Sm-Art-Made in Puglia

GUARDA IL VIDEO. 22 opere di artisti pugliesi sbarcano a Barcellona

Di Daria Ricci Dal 28 maggio 2010 al 10 giugno 2010 presso la Galleria Red 03 (Sant Antoni dels Sombrerers 5), la Puglia si racconterà attraverso 22 opere di artisti e designer in esposizione nella vivace e cosmopolita Barcellona. Con la direzione artistica di Carla Pinto: “Una Puglia inedita, vista da una prospettiva intima e lontana dai lustri e dalle vetrine. Una Puglia custodita in una scatola di cartone per affrontare il viaggio verso Barcellona. 22 scatole pronte ad aprirsi per rivelare un piccolo segreto, quello del rapporto intimo tra l’artista ed un oggetto compagno del suo quotidiano vivere. Oggetti piccoli che svelano però un immaginario intenso, una storia a sé, unica ed irripetibile, una storia che si nutre di una relazione ora disinvolta ed ora tormentata, semplice e misteriosa, gaudente e riflessiva”. Valentina D’Andrea che cura la direzione esecutiva sottolinea come “oggetti di uso quotidiano, apparentemente banali e comuni, coniugano con il suo fruitore un vissuto straordinario e denso che, nella loro interiorità, riescono però a narrare anche di una memoria ed una identità territoriale forti e controverse”. L’associazione “Esaltamente”, rivolgendosi a creativi pugliesi espressione di differenti generazioni, ha invitato a ridisegnare, riprogettare, riarticolare ed intrecciare i piccoli oggetti alla nostra vita. Le opere proposte in scatole 50x50x10, sono dei veri e propri prototipi che saranno poi realizzati artigianalmente dagli stessi artisti diffondendo il talento, la cultura e i sapori della Puglia mediterranea sul piano internazionale. Organizzata con Regione Puglia-Assessorato al Mediterraneo, Pace, Attività Culturali Camera di Commercio Lecce, Provincia di Lecce, Assoartisti Lecce, Comune di Lecce, Comune di Otranto, Azienda di Promozione Turistica, Istituto Italiano di Cultura Barcellona. Ed ecco gli artisti: Alfio Cangiani, Francesca Carallo, Lara Bobbio, Carlo e Giusy del Giardino di Villa Urso, Tonino Catanzariti, Valentina D’Andrea, Angelica Dragone, Andrea Epifani, Fabrizio Fontana, Gianni De Benedittis per FuturoRemoto, Sandro Greco, Bruno Maggio, Antonio Mazzotta,Gemma Palamà, Stefano Petrucci,Silvia Ruggeri, Andrea De Simeis, Lara Bobbio, Elena Petrucci, Angela Potì, Monica Righi, Adalgisa Romano, Romano Sambati,Giuseppe Summa, Teresa Vella con la partecipazione di Riccardo Dalisi, Big Sur, immagini e visioni.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!