Cibus di Parma: Primoljo ci sarà

La quattordicesima edizione della più importante fiera agroalimentare del mondo è in programma a Parma da lunedì 10 a giovedì 13 maggio 2010

Cibus 2010: il palcoscenico internazionale per il food italiano. Novità sostanziali per la quattordicesima edizione di Cibus in programma a Parma da lunedì 10 a giovedì 13 maggio 2010. A partire dal posizionamento all’interno del calendario settimanale, dal lunedì al giovedì per favorire le trasferte di lavoro ed i contatti tra le aziende espositrici ed i visitatori professionali della manifestazione. E poi nuovi contenuti (iniziative collaterali, seminari, incontri B2B e meeting) che permetteranno un forte coinvolgimento sia degli operatori che dei buyer internazionali presenti; e focus tematici in cui verranno discussi i temi più caldi del commercio internazionale e della grande distribuzione. Ma non solo. Cibus 2010 sarà anche più accessibile grazie ad un nuovo asse viario complanare che permetterà il raggiungimento diretto e veloce del quartiere fieristico direttamente dall’uscita autostradale di Parma. La Primoljo sarà presente con un suo stand presso il Padiglione 3 (Stand X 004)

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno.In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!