Gli artigiani festeggiano San Giuseppe

Domenica 21 marzo, Cobnfartigianato Imprese Lecce organizza un momento di festa per gli associati in onore del santo patrono degli artigiani

Anap (Associazione nazionale anziani pensionati) Confartigianato Imprese Lecce festeggia San Giuseppe. In occasione della ricorrenza del santo patrono degli artigiani, è stato organizzato, per domenica 21 marzo, un momento di festa aperto gli associati. Alle ore 10.30, nella chiesa di Sant’Irene, presso il convento dei Teatini a Lecce, sarà celebrata una santa messa da don Nicola Macculi, direttore dell’Ufficio Pastorale sociale e del lavoro. Al termine della celebrazione, alle ore 11.30, nel Foyer del Teatro Politeama Greco avrà luogo la tradizionale “zeppolata”. Parteciperanno il segretario nazionale dell’Anap (Associazione nazionale anziani e pensionati), Fabio Minicacci, il presidente regionale dell’Anap, Carmelo Isola, il presidente della Cooperativa di garanzia «L’Artigiana», Raffaele Pozzi, il presidente di Confartigianato Imprese Lecce e neo presidente dell’Azienda speciale della Camera di commercio, Corrado Brigante, il segretario generale di Confartigianato Imprese Lecce, Mario Vadrucci, il direttore Amedeo Giuri. Hanno confermato la loro presenza il presidente della Provincia, Antonio Gabellone, il sindaco Paolo Perrone, assessori e consiglieri del Comune di Lecce.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!