Cutrofiano. Nuovo appuntamento con la Festa dell'Artigiano

Si rinnova l’appuntamento con la “Festa dell’Artigiano” a Cutrofiano, una grande manifestazione promossa da Confartigianato Imprese Lecce

Si rinnova l’appuntamento con la “Festa dell’Artigiano”. Domenica 7 marzo prossimo, alle ore 17.30, a Cutrofiano, nelle sale del “Resort San Giorgio” (strada provinciale Noha-Galatina), si terrà una grande manifestazione promossa da Confartigianato Imprese Lecce, con il patrocinio della Camera di commercio di Lecce. Interverranno rappresentanti del Governo, del Parlamento, dell’Università del Salento, della Camera di Commercio di Lecce, imprenditori, artigiani. “Confartigianato Imprese Lecce – dice il presidente Corrado Brigante – organizza da anni un’importante manifestazione per valorizzare ed esaltare la laboriosità, l’impegno ed il contributo sostanziale che il mondo artigianale assicura all’economia della provincia di Lecce”. “L’iniziativa – spiega il segretario generale Mario Vadrucci – intende sviluppare negli imprenditori, loro collaboratori e familiari, l’orgoglio dell’appartenenza ad una categoria che, più di ogni altra, caratterizza l’identità produttiva di un territorio. Le produzioni artigiane, infatti, connotano le peculiarità di un determinato territorio perché interpretano al meglio tradizioni, costumi e cultura. La Festa dell’Artigiano – conclude – si pone come momento celebrativo di un impegno professionale e costituisce un’occasione di piacevole incontro tra gli imprenditori, loro famiglie ed esponenti delle istituzioni politiche, amministrative, economiche e culturali”. Nell’occasione sarà distribuito il nuovo numero di “Salento Artigiano”, periodico di informazione di Confartigianato Imprese Lecce. Ecco il programma: ore 17.30 proiezione di un filmato realizzato da Confartigianato Imprese Lecce; ore 18.00 Interventi di Corrado Brigante, presidente di Confartigianato Imprese Lecce; Alfredo Prete, presidente di Camera di Commercio di Lecce; Stefano Adamo, preside della Facoltà di Economia dell’Università del Salento; Amedeo Maizza, docente della Facoltà di Economia Università del Salento; Cesare Fumagalli, segretario generale di Confartigianato Imprese; Raffaele Fitto, ministro ai Rapporti con le Regioni; modera Marcello Favale, giornalista Rai; ore 20.00 degustazione di prodotti tipici.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!