L'ottavo trofeo “Corriamo nel parco di Torcito”

Torna l’annuale appuntamento con il cross, nell’antico e suggestivo parco di Torcito

Il parco di Torcito ospiterà oggi l’ottava edizione del Trofeo “Corriamo nel parco di Torcito”, organizzato dall’A.S.D. Salento D’Amare – Provincia di Lecce in collaborazione con il Panathlon Club Lecce e con il Patrocinio ed il sostegno della Provincia di Lecce. Anche quest’anno, dunque, gli appassionati pugliesi del mezzofondo si ritroveranno a Torcito per correre nei boschi e nella macchia mediterranea, lungo meravigliosi viottoli e antichi tratturi che segnano gli oltre 200 ettari dell’antico parco in agro di Cannole. La gara di sei km per le categorie maschili e di quattro km per quelle femminili, è riservata ad amatori, senior, master Fidal e sarà valida come ultima prova del campionato regionale di corsa campestre, perciò richiamerà alla partenza centinaia di atleti provenienti da tutte le società pugliesi. Il primo via sarà dato alle ore 9,30, le premiazioni sono previste per le ore 12. Oltre ai premi riservati ai primi tre classificati per ogni categoria di età, saranno assegnati il Trofeo della manifestazione, alla società con maggior numero di partecipanti, e la Targa Fai Play ‘Mario Stasi’ al gesto sportivo, messa in palio dal Panathlon Club Lecce in onore del suo fondatore. Alla cerimonia di premiazione parteciperanno gli assessori provinciali Francesco Pacella (marketing territoriale) e Massimo Como (sport)

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!