Ritrovata una pistola a tamburo

L'arma era nascosta in cespuglio sulla strada per Salve

Misterioso ritrovamento da parte degli uomini della Guardia di Finanza di Leuca. I militari, durante un normale posto di controllo, hanno rinvenuto, nascosta in un cespuglio dietro un guard rail di una piazzola di sosta sulla SS274 nei pressi del Comune di Salve, una pistola a tamburo. Sull’arma, una “Beretta” calibro 22 priva di munizioni, parzialmente corrosa dalla ruggine ed in completo stato di abbandono, è leggibile solo in parte la matricola (le cifre 538), probabilmente abrasa per renderla irrintracciabile. Sulla canna sono incise, invece, la cifra 221R. L'arma è stata sottoposta a sequestro, mentre la procura ha aperto un fascicolo contro ignoti. Sulla vicenda indagano gli uomini delle fiamme gialle.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!