La Befana viene in piazza

A Gallipoli, la generosa vecchina arriverà dall’alto e porterà doni a tutti i bambini presenti. Appuntamento dalle ore 16.30 in piazza Giovanni XXIII

Sarà la manifestazione “Befana in Piazza” a chiudere oggi pomeriggio il cartellone natalizio varato, in sinergia con la Pro Loco, dall'Amministrazione comunale di Gallipoli per le festività appena trascorse. Un appuntamento che, come nelle migliori tradizioni legate alla legenda della vecchia megera, servirà per portare doni e regali ai bambini che presenzieranno all'evento. Inoltre, sempre per rispettare il canovaccio della strega malvestita, la Befana farà il suo ingresso dall'alto, con un effetto scenico che coinvolgerà ed entusiasmerà i più piccoli. Il programma si aprirà alle 16.30 in piazza Giovanni XXIII, con la sfilata su corso Roma che terminerà in piazza Aldo Moro, dove si svolgerà la manifestazione con momenti di intrattenimento, sino ai regali finali per i bambini che saranno presenti nell'incantevole scenario del seno del Canneto. Durante l'appuntamento dell'Epifania, inoltre, si scopriranno, con relativi premi, i nomi dei vincitori della seconda edizione dei “Pupi” di San Silvestro e della prima edizione del concorso di “Natale in vetrina” con cui l'Amministrazione ha inteso premiare le vetrine natalizie più belle del centro storico.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!