Carico di botti pericolosi in auto, arrestato

La Guardia di Finanza di Lecce ha sequestrato 7 chili di candelotti esplosivi di fabbricazione artigianale destinati al mercato illegale. Il materiale trovato in un'auto fermata per un controllo

Continuano le operazioni dei militari della Guardia di finanza di Lecce per arginare il mercato clandestino dei botti fuori legge. Un nuovo sequestro è scattato a Lecce durante il controllo di un auto che percorreva via Leuca. In seguito alla perquisizione del mezzo, le Fiamme gialle hanno trovato nel portapacchi 143 candelotti esplosivi di fabbricazione artigianale, il cui peso complessivo è di oltre 7 chilogrammi. Un carico di ordigni che sono costati l'arresto per detenzione di materiale esplosivo, ad un uomo di 46 anni di Galatina, Maurizio Coluccia.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati