Be-Boxe, Week-end a Riccione

Sabato e domenica in Emilia Romagna ci sarà l’esordio dell’esordiente Gilberto Perrone

In questo weekend la Be-boxe di Copertino (Le) diretta dal maestro Francesco Stifani farà esordire il giovane debuttante Gilberto Perrone; il 14enne (kg 37) di Taviano (Le), parteciperà difatti al “1° Torneo Interregionale Centro Nord e Centro Sud: Schoolboys – Cadetti – Juniores” in programma il 20 e 21 febbraio a Riccione (Rn) presso il Palazzo del Turismo, piazzale Ceccarini, 10; il torneo, è rivolto ai giovani dai 14 ai 18 anni ed è organizzato dall'Associazione Pugilistica “Vasco De Paoli” Santarcangelo, in collaborazione con “Boxe Riccione” e la Federazione Pugilistica Italiana. Perrone, parteciperà nella categoria “Scholboys” (peso kg 38,5) e il suo nome è stato inserito nel girone A composto da altri tre atleti: Gianluca Caputo Asd Team Boxe Bari, Luca Pagliara “Boxe Aretusa”, Antonio Bevilacqua “Asd Pugilistica Di Giacomo”. “Sono contento dell’esordio di questo giovane atleta salentino, sicuramente interessante – spiega il maestro Stifani – peraltro, fratello di un altro nostro atleta: Angelo. Spero che in futuro, il fisico di Gilberto possa accumulare altri chilogrammi, per non rischiare di dover affrontare il problema inerente alla risaputa carenza di atleti con quelle caratteristiche di peso corporeo. Detto ciò, abbiamo lavorato molto in questo periodo per preparare Perrone a questo esordio: Gilberto – conclude Stifani – è estremamente volenteroso e credo senza ombra di dubbio, che per lui si possa prospettare un’interessante carriera pugilistica”. Nel torneo di Riccione non parteciperanno invece gli altri due esordienti: Vincenzo Argano di Lequile (Le) e Lorenzo De Paolis di Copertino (Le). L’esordio due nuovi atleti beboxiani è stato rimandato al prossimo marzo, perché non si è riusciti a comporre il quartetto di nomi necessari per comporre il girone previsto dal regolamento. Il 17enne Argano categoria kg 91 e il 15enne De Paolis categoria “Cadetti” kg 66, saranno quindi impegnati tra qualche settimana nel prossimo appuntamento con il Torneo Esordienti, anche se ancora non si conosce il luogo e nemmeno la data esatta della manifestazione pugilistica.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!