Di chi è il museo di Ugento?

L'interrogazione di Nico Giannuzzi, capogruppo consiliare dell'Udc, sul museo comunale. Sotto la lente la proprietà dell'immobile e l'impianto di climatizzazione

Una parte dell’immobile in cui è allocato il museo archeologico di Ugento non è appartiene al Comune ma alla Provincia di Lecce che ora ne rivendica la proprietà. Nico Giannuzzi, capogruppo consiliare Udc, ha indirizzato una interrogazione a risposta orale al sindaco di Ugento e agli assessori alla Cultura ed ai Lavori Pubblici, come è stato possibile non accorgersi che una parte dell’immobile da riqualificare non era di proprietà del Comune. Nella stessa interrogazione Giannuzzi chiede perché l’Amministrazione ha scelto un impianto di climatizzazione costoso e inefficace, concentrato in un unico ambiente, anziché optare per un impianto centralizzato con diramazione in tutte le sale espositive, come buon senso avrebbe consigliato e quali provvedimenti intende adottare la Giunta comunale al fine di superare gli inconvenienti determinati dall’attuale inefficace impianto di climatizzazione. Riportiamo in allegato il testo integrale dell’interrogazione.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!