Mario Vecchio. Direttore de L’ATV

Aveva iniziato la carriera giornalistica nel 2003 nella redazione dell’emittente televisiva L’ATV come redattore e inviato sportivo, ora scelto per rivestire la carica di direttore responsabile

Un altro giovane salentino, diventa direttore responsabile. Si tratta di Mario Vecchio, 35 anni, che aveva iniziato la carriera giornalistica nel 2003 nella redazione dell’emittente televisiva L’ATV come redattore e inviato sportivo. Nel tempo con professionalità e umiltà, si è guadagnato la stima dei suoi colleghi e dei dirigenti. Per il suo curriculum e per la dedizione al lavoro e competenza dimostrata negli anni, Mario Vecchio, è stato ora scelto per rivestire la carica di direttore responsabile del telegiornale de L’ATV, emittente in costante crescita nel panorama dell’informazione salentina e sempre più punto di riferimento del territorio. E l'esperienza e la professionalità di Mario Vecchio, già conduttore di fortunate trasmissioni televisive, contribuiranno sicuramente ad uno sviluppo sempre maggiore. Si tratta in sostanza di un’ulteriore possibilità di qualità per la testata. “Sono contento di cimentarmi – ha commentato il neo direttore responsabile- con l’esperienza propostami dall’editore dottor Giuseppe Nielli che ha voluto offrirmi questa grande e stimolante opportunità. Fare giornalismo vuol dire comunicare con obiettività ed equidistanza, mettendo a disposizione di tutti, senza filtri e senza limiti, la propria professionalità e competenza raggiungendo il cuore ed la mente di un’immensa platea. L’ATV è un’emittente che offre un prodotto valido che non deve essere assolutamente stravolto, poiché è già ben equilibrato nei suoi contenuti, questo non vuol dire chiaramente che non esistono margini di miglioramento”. “Diciamo – ha concluso Mario Vecchio – che cercherò, insieme alla redazione giornalistica, di renderlo ancor più interessante. Con il direttore editoriale Michele Mauri abbiamo deciso di apportare qualche modifica”. Alla luce dell'esperienza maturata e dell'eccellente contributo editoriale e manageriale espresso, Mario Vecchio aumenta le proprie responsabilità a L’ATV assumendo dunque la carica di Direttore Responsabile.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!