70 gr di hashish e maria. Arrestato

In due. Uno arrestato, anche perché clandestino, l'altro denunciato a piede libero. E' successo ieri nella zona nord di Otranto

La polizia, impegnata a contrastare lo spaccio e il consumo di sostanze stupefacenti che durante la stagione estiva aumenta notevolmente per la massiccia presenza di giovani villeggianti provenienti dalla varie zone d’Italia, ha documentato lo spaccio di due giovani senegalesi. Si tratta di SOW BouBou N’DOUMBE, senegalese, di anni 28, clandestino; e del suo compagno di viaggio, di anni 29, senegalese, residente a Latina. I due giovani durante una perquisizione personale sono stati trovati in possesso complessivamente di circa 70 grammi di hashish e marijuana. Pertanto il primo, che era anche inottemperante al provvedimento di espulsione dal territorio nazionale, veniva tratto in arresto perchè ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente; mentre il compagno, per i medesimi reati, deferito all’autorità giudiziaria in stato di libertà.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati