Galatina. Streamfest, tra arte e natura

Artisti locali, nazionali ed internazional alla mostra “Wet and Dry”: relazione tra arte e natura

Continua l’appuntamento con Streamfest. Questa sera, alle ore 20,30 presso Palazzo Zeffirino Rizzelli in Corso Re d'Italia a Galatina, A&A Art and Ars Gallery e Streamfest presentano Wet and Dry: relazione tra arte e natura nel contemporaneo tecnologico. La mostra, a cura di Luigi Rigliaco e Giada Totaro, ospiterà sino al 12 agosto (dalle ore 19,00 alle 23,00) un ciclo di artisti locali, nazionali ed internazionali le cui operazioni artistiche aprono uno sguardo critico sulle condizioni attuali d'interazione tra natura e nuove tecnologie. Ecosostenibilità, informazione e partecipazione sono le parole chiave alla base dell'esposizione. Wet and Dry è un momento d'incontro in cui riscoprire il nostro rapporto con la natura in un'era di profondi mutamenti ambientali e antropologici.La mostra è realizzata in collaborazione con Dipartimento di Media Design e Arti Multimediali e Master D3D (NABA) ed XtendedLab/Associzione culturale Reload, con gli studenti dell'Accademia di Brera e con la partecipazione di Switch project creative social network e A&A Art & Ars Gallery.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!