Otranto film fund festival al debutto

Grande emozione per la prima edizione dell'evento, che si svolgerà ad Otranto, nel castello aragonese dal 2 al 5 luglio

Questa mattina alle ore 12, nella sala triangolare del castello di Otranto, sarà presentata la prima edizione dell’Otranto film fund festival (OFFF), in programma dal 2 al 5 luglio nello stesso castello aragonese di Otranto. Ad illustrare il programma della manifestazione, promossa dalla Regione Puglia, in collaborazione con il Comune di Otranto e Apulia Film Commission, interverranno Luciano Cariddi, sindaco di Otranto, Luigi De Luca, vicepresidente dell’Apulia Film Commission e ideatore del progetto, Alessandra Pizzi, curatrice della mostra fotografica in programma. L’Otranto Film Fund Festival è l’incontro dei territori, il dialogo tra luoghi europei che, attraverso la settima arte, hanno raccontato grandi e piccole storie, luoghi che trasmettono emozioni e diffondono culture. Nel corso dei quattro giorni di festival, tra incontri, proiezioni e concerti, è prevista la presenza, tra gli altri, di Nicola Piovani (concerto inaugurale con l’Orchestra sinfonica di Lecce), Goffredo Fofi e Tiziana Triana.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment