G8. Stop ad aree di massima sicurezza

I ministri dell'economia dei grandi Stati della Terra stanno per arrivare nella capitale barocca. Da mezzanotte stop al transito nelle aree di sicurezza

E' tutto pronto per accogliere il mondo, come si leggeva nei manifesti affissi in giro per la città. E da questa notte partiranno anche le misure di sicurezza speciali. Da Palazzo Carafa, ad ulteriore chiarimento dei provvedimenti emanati in occasione del summit dei Ministri dell’Economia e delle Finanze in programma a Lecce domani e dopodomani presso il Castello Carlo V, rammentano che per motivi di ordine pubblico e di sicurezza alcune zone saranno interdette a partire dalla mezzanotte di oggi (e fino alle ore 17.00 di domani). Si tratta delle cosiddette zone “di massima sicurezza” e relative alle micro-aree intorno all’Hotel Patria, Hotel Risorgimento, Hotel Tiziano, Hotel President, Chiostro dei Domenicani e Castello Carlo V.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment