Ecolù shop. Io ecoacquisto

Per acquistare in modo nuovo rispettando l’ambiente. Lunedì sera alle ore 19.00 verrà inaugurato a Nardò il primo Ecolu’shop

Nello shop – che nasce da un progetto finanziato nell’ambito del bando principi attivi 2008 della regione Puglia – si possono trovare prodotti per l’igiene della casa e della persona che garantiscono un’elevata percentuale di biodegradabilità, una vasta gamma di articoli di cancelleria ricavati da materiali riciclati o anche oggetti riciclabili, prodotti naturali per la cosmesi, catering biodegradabile e molto altro ancora. Ecolu’ propone una nuova filosofia per i nostri acquisti, in una “bottega” quasi artigianale impareremo insieme cosa vuol dire rispetto per l’ambiente ed ecosostenibilità, si sfateranno molti luoghi comuni costruendo un nuovo modo semplice e divertente e non gravoso per fare la propria parte nella tutela dell’ambiente. Ecolu’ nell’attuazione della sua mission si rivolge non solo ai consumatori ma anche alle Amministrazioni pubbliche ed alle Istituzioni scolastiche per favorire un’ampia diffusione di scelte naturali ed etiche tra i cittadini di oggi e di domani.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!