La candidatura di Gabellone. “Contro di me”

La Poli denuncia il mancato coinvolgimento della base di An

Dura e critica nei confronti della candidatura di Antonio Gabellone a presidente della Provincia di Lecce in seno al PdL. Adriana Poli Bortone: “E' una candidatura contro di me”

“Se sarà confermata la notizia della candidatura di Antonio Gabellone si dovrà riflettere sul comportamento del PdL. Quella di Gabellone è successiva alla mia candidatura, che era ritenuta soprattutto dal ministro la migliore candidatura nel centrodestra e quindi ci sarebbe da dire che è stata fatta contro di me. Io avevo lasciato aperte le porte al PdL. L’ho ribadito più volte. Ma il Pdl non ha inteso accettare questa disponibilità e ha fatto un’altra candidatura”. Così Adriana Poli Bortone, presidente dl movimento IO SUD, ha commentato la notizia della probabile candidatura di Antonio Gabellone a presidente della provincia di Lecce in seno al PdL. “C’è un altro fatto su cui riflettere – ha continuato Poli Bortone –. Non so quanto sia stata coinvolta la base della componente di destra su questa scelta. Il che la dice lunga su quanto possa contare all’interno del PdL una componente che come premessa ha visto messo da parte l’ex segretario provinciale di Alleanza Nazionale”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!