La candidatura di Gabellone. “Contro di me”

La Poli denuncia il mancato coinvolgimento della base di An

Dura e critica nei confronti della candidatura di Antonio Gabellone a presidente della Provincia di Lecce in seno al PdL. Adriana Poli Bortone: “E' una candidatura contro di me”

“Se sarà confermata la notizia della candidatura di Antonio Gabellone si dovrà riflettere sul comportamento del PdL. Quella di Gabellone è successiva alla mia candidatura, che era ritenuta soprattutto dal ministro la migliore candidatura nel centrodestra e quindi ci sarebbe da dire che è stata fatta contro di me. Io avevo lasciato aperte le porte al PdL. L’ho ribadito più volte. Ma il Pdl non ha inteso accettare questa disponibilità e ha fatto un’altra candidatura”. Così Adriana Poli Bortone, presidente dl movimento IO SUD, ha commentato la notizia della probabile candidatura di Antonio Gabellone a presidente della provincia di Lecce in seno al PdL. “C’è un altro fatto su cui riflettere – ha continuato Poli Bortone –. Non so quanto sia stata coinvolta la base della componente di destra su questa scelta. Il che la dice lunga su quanto possa contare all’interno del PdL una componente che come premessa ha visto messo da parte l’ex segretario provinciale di Alleanza Nazionale”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!