La pioggia cancella Lu Riu

Anata l’undicesima edizione della manifestazione

A causa del maltempo, i leccesi dovranno rinunciare alla Pasquetta presso il Parco di Rauccio. Le provviste vanno alla Caritas

Non è Pasquetta senza qualche nuvola in cielo. Ma stavolta non si è trattato solo di qualche nuvola. Lu Riu, consueto evento tipicamente leccese, è stato anato a causa delle avverse condizioni meteorologiche. Come da tradizione, la Pasquetta leccese organizzata dall’Amministrazione comunale era in programma per oggi al Parco Naturale Regionale del Bosco e delle Paludi di Rauccio (via per Torre Chianca). Il programma prevedeva attività ricreative e di spettacolo, iniziative gastronomiche, percorsi e attività all’aria aperta. Le provviste alimentari (pane, wurstel, carne di cavallo, puddhiche e patate zuccherine) per le numerose iniziative gastronomiche in programma sono state destinate ai tre centri leccesi della Caritas. In particolare alla Casa Betania della Chiesa di Santa Maria dell’Idria, alla mensa serale di via Parini gestita dai monaci di Fulgenzio e alla Caritas del Principe Umberto.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati