Chiusa via Costa. Rotundo: “Giusto”

La decisione dopo la diffida legale di 76 genitori

La richiesta dei genitori di adottare un provvedimento di chiusura di via Costa è apparsa talmente ragionevole e di buon senso che ha incontrato da subito, nel corso della seduta della Commissione Congiunta Traffico e Ambiente, la condivisione ed il sostegno della maggioranza dei Consiglieri Comunali a prescindere dallo schieramento politico di appartenenza

“La proposta-diffida dei genitori non poteva non essere accolta. Il Sindaco ordinando la immediata chiusura di via Costa ha fatto la cosa giusta”. Queste le parole di Rotundo. La richiesta dei genitori al Comune di adottare un provvedimento di chiusura di via Costa è apparsa talmente ragionevole e di buon senso che ha incontrato da subito, nel corso della seduta della Commissione Congiunta Traffico e Ambiente, la condivisione ed il sostegno della maggioranza dei Consiglieri Comunali a prescindere dallo schieramento politico di appartenenza. Come si ricorderà, il centrosinistra aveva chiesto, ai sensi dello Statuto Comunale, la convocazione urgente del Consiglio Comunale per la discussione del problema, che ora non si rende più necessaria. Dopo questo provvedimento di carattere straordinario ed urgente, si ripropone la necessità non più rinviabile di mettere mano ad un aggiornamento del Piano Generale del Traffico che possa affrontare in modo organico e strutturale i problemi della mobilità cittadina, tenendo conto anche della imminente entrata in funzione del servizio del filobus.

Leave a Comment