Equitalia spa per un fisco più amico

Equitalia Lecce spa gestisce la riscossione dei tributi per la provincia di Lecce

Equitalia Lecce spa gestisce la riscossione dei tributi per la provincia di Lecce, ed è impegnata in un progetto a livello nazionale, curato dalla capogruppo Equitalia Spa, società che mira ad offrire una serie di nuovi servizi in favore dei cittadini

Equitalia Lecce spa è la società che gestisce la riscossione dei tributi per la provincia di Lecce, ed è impegnata in un progetto a livello nazionale, curato dalla capogruppo Equitalia Spa, società a totale capitale pubblico (51% Agenzia delle entrate e 49% Inps), che mira ad offrire una serie di nuovi servizi in favore dei cittadini. Sono in corso di avvio a livello provinciale nuovi uffici, tra cui proprio quello dei Rapporti con i cittadini e le imprese e quello delle Relazioni esterne, indirizzati a garantire una maggiore e particolare attenzione verso il contribuente. Un contribuente che diventa un vero e proprio cliente, indipendentemente dal fatto che il pagamento delle tasse sia un obbligo. Per ridurre le azioni esecutive, che per legge l’Agente deve espletare per garantire gli enti impositore ( e perché no? Anche tutti gli onesti cittadini che pagano regolarmente le tasse), che sono l’ultima opzione dopo una serie di solleciti ed inviti bonari, sono state introdotte nuove forme di ausilio e sostegno di chi, anche in considerazione della particolare situazione economica nazionale, ha difficoltà a fare fronte al pagamento delle tasse o contributi tramite Equitalia. La novità più importante è sicuramente rappresentata dalla possibilità di richiedere la rateazione direttamente alla società che riscuote e, per ottenerla, non è per niente complicato addirittura può arrivare fino ad un numero di 72 rate mensili. Non esiste più neanche il gravame di dover pagare la prima maxi rata, perché con una direttiva della società capogruppo del 14 gennaio scorso è stato definito che gli interessi di mora e i compensi di riscossione maturati (si parla naturalmente di carichi tributari scaduti), in caso di ottenimento della rateazione saranno spalmati su tutte le rate. Nel 2008 sono state presentate oltre 8000 richieste di rateazione su base provinciale di cui 5600 già accolte. Le ultime novità, lasciano intravedere un sensibile aumento nel 2009 delle persone e società che faranno ricorso all’istituto della dilazione. Questo comporterà una sensibile riduzione delle azioni esecutive da avviare, con una soddisfazione generale. Sul sito www.equitalialecce.it è possibile raccogliere diverse informazioni e comunicare via e-mail con la società. Equitalia Lecce spa

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!