Dieci volte Salento d'amare

A Parabita la presentazione della decima maratona

Oggi, alle ore 12, a Palazzo Adorno, si terrà la conferenza stampa di presentazione della X edizione della ‘Maratona del Salento d’Amare’, che si svolgerà il prossimo 25 gennaio con partenza ed arrivo a Parabita

All’incontro con i giornalisti parteciperanno: l’assessore provinciale allo Sport Flavio Fasano, i responsabili dell’associazione sportiva ‘Podistica Parabita’, società che organizza la maratona, il dirigente del Servizio Sport della provincia di Lecce, Giorgio Felline ed i rappresentanti dei Comuni di Alezio, Casarano, Matino, Parabita, Sannicola Taviano e Tuglie, interessati dai 42,195 km del percorso di gara. L’organizzazione della ‘Maratona del Salento d’Amare’ rientra in un protocollo d’intesa sottoscritto da Provincia, Associazione Podistica Parabita e Comuni di Alezio, Casarano, Matino, Parabita, Sannicola, Taviano e Tuglie che ha come obiettivo quello di: – promuovere e diffondere l’attività sportiva, in particolare la cosa, tra i giovani, i meno giovani ed i diversamente abili; – far conoscere il territorio ad atleti ed alle loro famiglie che provengono da diverse parti d’Italia ed anche dall’estero; – incrementare il turismo nel Salento offrendo ai concorrenti e loro familiari pacchetti turistici che agevolino la loro permanenza nel territorio.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!