Provinciali 2009. Ciarfera precisa

L'intervento del presidente provinciale Azione Giovani Salento

E' ancora polemica sulle candidature in seno al centrodestra per le elezioni provinciali del prossimo anno. Emanuele Ciarfera, presidente provinciale Azione Giovani Salento, sente l'esigenza di fare alcune puntualizzazioni

di Emanuele Ciarfera* Per quanto riguarda le dichiarazioni uscite in questi giorni sulla stampa vorrei dire a titolo personale che la candidatura alla provinciali di Alleanza nazionale la può decidere solo An e che Forza Italia non deve intromettersi nelle decisioni già prese; il candidato per il partito è Gianni Garrisi. Io credo che sia abbastanza singolare che sia proprio Baldassarre a sollevare la necessità che il candidato alla Presidenza della Provincia debba essere di “calibro provinciale”; la sua è stata anche una caduta di stile nei confronti di Gianni Garrisi, persona degnissima, professionista serio, politico e amministratore accorto: ottima scelta per il ruolo che dovrà ricoprire. Ed è altrettanto singolare che sia proprio Baldassarre a lanciare il suo ex vicepresidente in quella stessa competizione elettorale del 2004; ma ciò che è assurdo ed inaccettabile è che lo si voglia far passare per una candidatura in quota An. Decidendo il nome in casa di altri, forse ha rimosso la partecipazione di Congedo alla lista La Città fuori da Alleanza Nazionale ed in concorrenza con la stessa nelle ultime amministrative leccesi. Io non ho rimosso a: Congedo non può essere in quota Alleanza Nazionale perché non è di Alleanza Nazionale. * presidente provinciale Azione Giovani Salento

Leave a Comment