Sette spari da un'auto. Paura a Nardò

Sul marciapiede vi erano dieci persone

Uno dei sette proiettili sparati dall'auto in corsa a fari spenti, nella serata di sabato scorso, a Nardò ha colpito il muro di un'abitazione. La polizia dovrà stabilire se il proprietario della casa abbia rapporti con malintenzionati

Sette colpi di pistola da un’auto in corsa a fari spenti. Hanno vissuto attimi di paura, sabato scorso, i residenti di via Pastrengo a Nardò, nei pressi della stazione ferroviaria. Almeno in dieci si trovavano sul marciapiede, alle 22 circa dell’altra sera. Gli spari sono arrivati all’improvviso; uno dei proiettili ha colpito il muro esterno di un’abitazione. Gli altri fortunatamente sono tutti andati a vuoto. Secondo le prime testimonianze raccolte dalla polizia l’auto dalla quale sarebbero partiti i colpi sarebbe stata una Seat Ibiza di colore scuro, nero o grigio. Qualcuno ha anche sentito grida e risate provenienti dalla vettura, come per attirare l’attenzione. Nessun elemento è lasciato al caso nella ricostruzione dei fatti; le indagini cercheranno di stabilire se il proprietario della casa colpita dal proiettile possa avere collegamenti con qualche malintenzionato.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!