Muore dopo un malore in discoteca

Tragica fine delle vacanze per una turista di Roma

La 28enne romana, in vacanza nel Salento, non si è più svegliata dal coma nel quale è precipitata quattro giorni fa, dopo un malore in discoteca. I medici credono possa aver assunto della droga ma le cause del decesso sono ancora tutte da accertare

E’ deceduta dopo quattro giorni di coma la turista 28enne di Roma che, a causa di un malore improvviso sopraggiunto la settimana scorsa durante una festa in discoteca, era stata ricoverata presso l’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase, nel reparto Rianimazione. Dal coma la giovane non si è mai svegliata né le sue condizioni di salute hanno mai accennato ad un miglioramento. Al momento non si conoscono le cause del malore e del successivo decesso della donna, ma i medici sospettano che esse vadano ricercate nell’assunzione, volontaria o meno, di droga, probabilmente ecstasy. Nelle prossime ore la salma partirà alla volta di Roma dove si celebreranno i funerali. Del caso, intanto, si sta occupando la Procura di Lecce.

Leave a Comment