Un triangolare in memoria di Cristian

La seconda edizione della manifestazione

Novoli Calcio, Lecce Primavera, Tricase Calcio. Sono le tre società che si sfideranno il prossimo sabato in un torneo triangolare in memoria di Cristian Tafuro, giovane calciatore prematuramente scomparso nel luglio del 2007

L’associazione sportiva Novoli calcio ha organizzato per il secondo anno consecutivo un memorial in onore di Cristian Tafuro, giovane calciatore rossoblu venuto a mancare il 15 luglio 2007. La gara si svolgerà sabato prossimo alle ore 19.30 presso lo stadio “Vittorio” di Trepuzzi. Tre le formazione invitate a confrontarsi in un triangolare. Sul manto erboso del Vittorio si affronteranno infatti le compagini nelle quali la funanbolica ala destra di Cellino San Marco è cresciuta calcisticamente. Si tratta del Novoli calcio (promozione pugliese girone B), società per la quale il calciatore era tesserato, il Lecce Primavera società nella quale Cristian è stato forgiato, ed il Tricase calcio (eccellenza pugliese). Alla manifestazione interverrà Otello Sariconi, vice presidente della Figc Puglia, le rappresentanze istituzionali dei Comuni di Trepuzzi, Novoli e Cellino San Marco, comunità nella quale Tafuro risiedeva. Presenti anche la famiglia di Cristian ed una folta delegazione di calciatori del Cellino San Marco e di amici e conoscenti che hanno apprezzato le doti umane del calciatore prematuramente scomparso.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!