Botte alla ex. Era uscita senza il suo permesso

Denunciato un giovane di Nardò

Era uscita di casa senza chiedere il suo permesso. Nonostante si fossero lasciati da tempo, l'aspetta sotto casa per picchiarla

La loro storia d’amore si era conclusa da tempo ma lui, un giovane neretino di 27 anni, non si era mai rassegnato al fatto che lei, appena 19 anni, fosse tornata alla sua vita di sempre, con le sue amicizie e le sue abitudini. E così domenica sera ha aspettato, fuori da casa di lei, che la giovane rientrasse e poi l’ha picchiata perché era uscita di casa senza il suo permesso. La ragazza ha così deciso di denunciare tutto alla Polizia; al termine di indagini durate alcune ore, gli agenti hanno denunciato a piede libero il 27enne, già noto alle forze dell’ordine, per il reato di minacce e percosse nei confronti della ex fidanzata.

Leave a Comment