Morti sul lavoro. “Facciamo rispettare le leggi”

Bellanova commenta la tragedia di Molfetta

Teresa Bellanova, deputato del Pd commenta l'ultima tragica morte avvenuta sul lavoro a Molfetta. Per la Bellanova non è una questione di leggi, bisogna che queste vengano applicate e rispettate

“Questo Paese non ha bisogno di nuove leggi sulla sicurezza, ma di una vigilanza costante ed attenta sulla loro applicazione”. Teresa Bellanova, parlamentare del PD, commenta così la notizia dell'incidente sul lavoro avvenuto a Molfetta: “Ancora una volta, l'attività che dovrebbe dare la vita, migliorarne la qualità”, “si trasforma in un'attività che porta alla morte. Una situazione inaccettabile. L’Italia ha la legislazione più avanzata in Europa: non c’è bisogno di nuove norme, ma di applicare con serietà e rigore quelle esistenti e di mettere a disposizione le risorse necessarie. Ora, per essere efficace, l'azione della sicurezza deve assumere l'obiettivo “infortuni zero”: non ci si può rassegnare neppure ad una quota modesta di rischio. L'obiettivo di azzerare le morti sul lavoro è realistico. Esistono le condizioni tecniche, bisogna costruire le condizioni sociali. Non dimentichiamoci, poi, che la sicurezza come la salute è un bene pubblico, ed è responsabilità pubblica presidiarlo”.

Leave a Comment