4 grammi di cocaina addosso

Disoccupato. Ma occupato in attività illecite

Durante la perquisizione, la droga gli cade dai pantaloni e si rovescia per terra. I carabinieri lo incastrano. Poi trovano 900 euro nella sua abitazione

A poco sono serviti i suoi tentativi di nascondere la droga ai carabinieri. Neppure l’aver strattonato due dei militari che lo stavano perquisendo. Proprio in quel momento, infatti, il sacchetto di cellophane nel quale era contenuta la cocaina (circa 4 grammi) si è lacerato. Risultato: lo stupefacente si è rovesciato per terra incastrando definitivamente l’uomo. Giovanni Schido, 42enne di Leverano. Ufficialmente disoccupato, ma con un’attività, illecita naturalmente, che gli fruttava piuttosto. Dopo averlo condotto in caserma, assieme ai due uomini che si trovavano in auto con lui al momento dei controlli, i carabinieri hanno effettuato un sopralluogo nella sua abitazione, nella quale hanno rinvenuto 900 euro, probabile provento dei suoi traffici illegali.

Leave a Comment