Lecce. Un sito web per l’orientamento scolastico

Conferenza stampa di presentazione

Realizzato da Provincia di Lecce, ufficio scolastico provinciale e Università del Salento, il nuovo sito dedicato alla scuola sarà presentato stamattina alla presenza dei dirigenti scolastici. In più sarà affrontato il tema del vandalismo nelle scuole salentine

Un modo nuovo e “vicino” ai giovani per fare orientamento scolastico creando un apposito sito web. Stamattina alle ore 10, nella sala consiliare di Palazzo dei Celestini a Lecce si terrà la presentazione dell’iniziativa che verrà presentata ai dirigenti scolastici delle scuole medie e superiori del Salento da Loredana Capone vice presidente della Provincia di Lecce e assessore alle Politiche sociali e da Mario Pastore, dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale. La Provincia di Lecce, l’Ufficio Scolastico Provinciale e il Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione dell’Università del Salento, infatti, hanno avviato un’azione sinergica per la realizzazione di un sito web dotato di esclusive metodologie tecnologiche. Tre gli obiettivi: agevolare il processo di orientamento in uscita dalle scuole medie inferiori, descrivere in modo efficace il sistema della formazione superiore, supportare gli studenti e le famiglie nella scelta del percorso formativo. La presentazione di stamattina, durante la quale sarà illustrato il sito web e le opportunità che offre, servirà a condividere il progetto con i capi d’istituto e con i docenti referenti per l’orientamento, in modo da instaurare un rapporto di collaborazione con coloro che dovranno “alimentare” in maniera costante questo punto di partenza. Per la realizzazione del progetto e la costruzione del sito web ci si è avvalsi della collaborazione del responsabile scientifico del DIDA Lab Mario Bochicchio del dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione dell’Università del Salento, che coordina il gruppo tecnico di lavoro, e delle competenze della Alba Project srl di Lecce, costituita da ricercatori universitari e laureati. Inoltre, l’incontro sarà utile per affrontare la questione degli atti di vandalismo nelle scuole del Salento, con una discussione che vedrà anche la presenza del prefetto Gianfranco Casilli.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!