A Nardò manifestano gli artigiani

Ripristinare il fondo Artigiancassa

Gli artigiani chiedono alla regione di ripristinare la percentuale a “fondo perduto” dei contributi Artigiancassa. La raccolta di firme e la manifestazione che si terrà domenica a Nardò sono promosse da Confartigianato, Cna, Casartigiani e Claai

Le organizzazioni salentine di categoria del settore artigiano Confartigianato, Cna, Casartigiani e Claai, che rappresentano 19.400 imprese artigiane della provincia di Lecce, promuovono una mobilitazione generale per domenica 25 novembre 2007 a Nardò in piazza Mazzini alle ore 10.30. L’obiettivo è chiedere alla Regione Puglia il tempestivo ripristino del contributo a fondo perduto del 15% di Artigiancassa. “L’unico incentivo finanziario alla categoria è rappresentato dal contributo a fondo perduto del 15% di Artigiancassa”, scrivono le organizzazioni, “e tale incentivo, nel corso del tempo, ha consentito alle imprese artigiane di poter programmare investimenti e realizzare programmi di sviluppo, tant’è che la realtà artigianale, in Puglia, è l’unico settore produttivo in aumento per numero di addetti e di imprese. Non solo: l’utilizzo di tale forma di finanziamento non ha mai dato luogo a distorsioni e destinazioni improprie”. Per questi motivi le associazioni hanno promosso la manifestazione, nel corso della quale verranno raccolte le firme di imprenditori artigiani che sottoscrivono la richiesta. Tutte le istanze raccolte saranno poi inviate al Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, al quale le Associazioni scriventi hanno già inoltrato la richiesta di ripristino delle risorse necessarie.

Leave a Comment