“2° rally ronde dei quattro comuni – Terra di Leuca bis”

Stasera la presentazione ufficiale

Durante la cerimonia di presentazione, che si terrà a Specchia presso “Borgo Cardigliano”, tutte le novità della gara pugliese e le premiazioni degli sponsors

Si svolgerà stasera a partire dalle ore 21:00, all'interno della Sala Congressi del complesso turistico “Borgo Cardigliano” a Specchia (Le), la presentazione ufficiale del “2° Rally Ronde dei Quattro Comuni – Terra di Leuca Bis”, manifestazione automobilistica su strada in programma a nel Capo di Leuca l'8 e 9 settembre prossimi. La gara è organizzata dalla Scuderia “Salento Motor Sport” (nata quest'anno sulla base della “vecchia” A.S.D. “Body & Motor Sports”, ideatrice dell'evento) di Ruffano e dalla “Scuderia Piloti Salentini” di Lecce con la collaborazione dell'Automobile Club Lecce e della Testata Giornalistica SalentoMotori.it e con il patrocinio delle amministrazioni comunali di Miggiano, Montesano, Ruffano e Specchia che costituiscono il Consorzio dei Comuni “Terra di Leuca Bis”. Il programma della presentazione prevede, oltre all'illustrazione di tutti i dettagli della gara pugliese, anche la assegnazione delle targhe a tutti coloro che (enti e sponsors in primis) ne hanno consentito lo svolgimento. Previsti anche gli interventi delle autorità locali. Seguiranno poi un buffet a bordo piscina e la degustazione dei vini delle aziende vitivinicole “Marco Maci” ed “Alessia Imperatori”, entrambe di Cellino San Marco. Questo singolare binomio tra i motori ed il vino sottolinea quanto manifestazioni “itineranti” come il “Rally Ronde dei Quattro Comuni – Terra di Leuca Bis” riescono a coinvolgere e promuovere non solo le singole cittadine ma tutto un intero territorio ed i suoi frutti migliori. I CONTATTI Tutte le informazioni sulle edizioni 2006 e 2007 del “Rally Ronde dei Quattro Comuni” possono essere reperite sul sito internet ufficiale della gara www.salentomotori.it o contattando gli organizzatori: Sig. Emanuele Giudice 329/90.63.780 Sig. Antonello Casto 329/60.57.001

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!