“Battezzato” il nuovo logo Volley Taviano

Conferenza stampa di presentazione

È stato presentato nella sala consiliare del Comune di Taviano, alla presenza di autorità e dirigenti, oltre che dei rappresentanti della Be Positive (agenzia di riferimento per la comunicazione ed il marketing), il nuovo logo, la nuova linea grafica del merchandising ufficiale ed il piano di marketing della Stilcasa Volley Taviano. Presentata in anteprima anche la nuova maglia che quest'anno vestirà in campo il “dodici” di Massimo Dagioni. Si ritorna al classico giallo-rosso, riprendendo nella grafica e nei toni di colore la gloriosa “mise” con la quale nel febbraio del 2006 Taviano vinse la TIM Cup di A2

Il nuovo logo della Stilcasa Volley Taviano, che appare rifondato nelle sue linee grafiche, propone un forte richiamo al territorio grazie all’inserimento del simbolo della città. Una S ed un V stilizzate a forma di pallone, simboleggianti le iniziali della società presieduta dai fratelli Walter e Donato Bruno, fanno poi da motivo conduttore non solo sul logo ma anche sulla linea del merchandising ufficiale e comunque su tutto il materiale grafico e tecnico del Team. Il piano marketing presenta diverse novità nei vari campi della comunicazione a partire dal web, per passare poi all’editoria edita dalla società giallorossa, ad una più incisiva presenza sui media, alla implementazione di nuove forme di sponsoring, all’attivazione di operazioni che mirano alla fidelizzazione dei tifosi, al restyling dell’immagine del palazzetto (istituzione di un’area hospitality, adeguamento area stampa, ecc..) fino all’attivazione di attività di promozione della Stilcasa Volley nei confronti dei ragazzi e delle scuole (campus domenicali, presenza degli atleti nelle scuole del territorio, coinvolgimento del pubblico durante il pre-partita). Queste le dichiarazioni delle autorità presenti alla presentazione: Donato Bruno, presidente Stilcasa Volley Taviano: “Con la cerimonia di oggi apriamo un nuovo capitolo nella storia societaria. Quello che ci proietta alla disputa del quinto campionato consecutivo in A2. Puntiamo a rinforzare il collegamento fra la Stilcasa Volley ed il territorio tavianese e salentino, facendo del nostro palazzetto un grande contenitore di appuntamenti sportivi, di spettacolo e di cultura. Quì offriremo alle famiglie ore di assoluto relax domenicale, con iniziative che vanno oltre il mero avvenimento agonistico della partita di volley. Abbiamo in cantiere una serie di iniziative con le quali cercheremo di avvicinare a questo bellissimo sport sempre più gente, tra quanti ancora non hanno avuto modo di scoprine il fascino”. Salvatore D'Argento, sindaco di Taviano: “Siamo molto orgogliosi di aver ospitato in palazzo di Città il lancio del nuovo marchio e del piano marketing della Stilcasa Volley. La squadra di pallavolo è il fiore all'occhiello dell'intero territorio e come amministratori sarà nostro dovere e compito mettere a disposizione della società e dei suoi tifosi una struttura che sia all'altezza della situazione. Nostro preciso impegno è perciò quello di adeguare il “PalaIngrosso” per poter ospitare i tantissimi appassionati di volley che ogni domenica seguono il Taviano in occasione delle gare interne”. Giovanni Monaco, responsabile Area Marketing Stilcasa Volley Taviano: “Nasce da oggi una nuova era per la Stilcasa Volley Taviano, che si pone come obiettivi la valorizzazione dell'immagine e lo sviluppo commerciale della Società. Realizzeremo questo progetto ttraverso una serie di step progressivi: l'adeguamento della struttura organizzativa, la valorizzazione del marchio sociale, l'allargamento delle forme di Sponsorship & Partnership e degli strumenti pubblicitari, l’implementazione del merchandising ufficiale con apertura di point e corner a marchio, l'organizzazione di eventi e di iniziative di co-marketing e una grande incentivazione dei rapporti e contatti con le istituzioni, le associazioni di categoria e le realtà socio-economiche”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!