Allarme scarafaggi a Galatina

Il sindaco da l’ultimatum all’Aqp

Invasione di scarafaggi in città. Il sindaco Antonica concede cinque giorni di tempo per bonificare la rete idrica e fognaria

Protestano i cittadini della città di Galatina. Il motivo? Scarafaggi in città. Un problema lasciato irrisolto da tempo. E parte così l’intervento del Comune. Il primo cittadino, Sandra Antonica, diffida l’organo preposto a questo compito, ovvero l’acquedotto pugliese e consente solo cinque giorni di tempo per effettuare una pulizia e controlli vari a tutta la rete idrica e fognaria. Il disagio infatti era già stato segnalato all’Aqp ma senza nessun esito positivo. In realtà la disinfestazione dovrebbe essere eseguita stagionalmente, in rispetto alla sicurezza della cittadinanza.

Leave a Comment