Votiamo per Lucia

Svizzera col cuore casaranese

Vive in Svizzera ma non ha mai dimenticato le sue origini salentine. E stasera spera nell’appoggio dell’intero Salento per ottenere un buon risultato (magari la vittoria) al concorso Miss Italia nel Mondo, in onda alle 21 su Rai Uno. Avrà il numero 12

Altezza un metro e 73; capelli castani; occhi celesti, molto chiari, quasi trasparenti; fisico mozzafiato. Sono queste le caratteristiche fisiche di Lucia Mele, 20 anni, diplomata in Economia e Commercio, miss “Italia Svizzera 2007”. La bella Lucia, origini casaranesi, è una delle 50 concorrenti del concorso “Miss Italia nel Mondo” che andrà in onda oggi, in diretta da Jesolo alle ore 21 su Rai Uno. Lucia Mele, che in gara avrà il numero 12, è figlia di Roberto, emigrato per motivi di lavoro nel 1970 in Svizzera. La famiglia Mele vive a Kreutzlingen, nel nord del paese, sul lago di Costanza al confine con la Germania, ma ogni estate ritorna nel Salento per trascorrere le ferie. Anche la mamma della miss, Rosetta, è salentina, essendo originaria di Acquarica del Capo ed anche in quel paese c’è grande attesa per la finale di domani. “A Casarano abbiamo una casa – racconta Lucia – dove passiamo le vacanze. Mi sento casaranese al 100% perché il mio cuore non ha mai abbandonato le mie origini”. Miss Italia Svizzera 2007 parla quattro lingue, ama fare shopping e stare con la sua famiglia; il modello femminile a cui si ispira è Mischa Barton e vorrebbe realizzarsi come mamma (vuole tre figlie). Da alcuni giorni, nei negozi e nei bar sono spuntate locandine e volantini per sostenere Lucia nella serata di oggi. L’iniziativa è stata di un comitato formato dai cugini di Lucia, Alessandro e Debora Mele, e da altri parenti ed amici che stanno cercando di coinvolgere quanta più gente possibile. Il concorso di “Miss Italia nel Mondo”, infatti, si deciderà anche con il televoto. Alessandro e Debora sono riusciti perfino a coinvolgere ed ottenere il sostegno del sindaco, Remigio Venuti. “La presenza a quelle che vengono definite le Olimpiadi della bellezza della nostra concittadina Lucia Mele, che è Miss Italia Svizzera in carica, è motivo di orgoglio per tutti – ha affermato il primo cittadino – la comunità cittadina è fiera di essere degnamente rappresentata e ciò accade per la prima volta in questo tipo di competizione. Sono fermamente convinto che Lucia saprà farsi valere perchè è fortemente motivata e perchè avrà, ne sono certo, l’appoggio incondizionato di tutta la città. In queste ore fervono le iniziative a sostegno della nostra Miss ed anche noi amministratori – ha concluso Venuti – ci stiamo attivando per sollecitare tutti gli amici e conoscenti, anche non casaranesi, a votare il n. 12 di Lucia Mele”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!