Ballottaggio. Cala l’affluenza

Seggi aperti fino alle 15 di oggi

La bella giornata di sole ed un naturale calo dell’interesse hanno fatto registrare, nella giornata di ieri, una bassa percentuale di votanti nelle città di Nardò e Galatone. Le uniche due salentine chiamate al ballottaggio

Alle ore 19 di ieri si era recato a votare solo il 28,85 per cento dei cittadini neretini. Una percentuale molto bassa se si tiene conto che il dato registrato al primo turno era del 40,27 per cento. Probabile causa del calo di affluenza, la prima bella giornata di sole che, come di consueto, ha spinto i cittadini al mare, ma anche una naturale diminuzione dell’interesse da parte dei cittadini votanti. Stessa situazione si è verificata a Galatone, dove alle ore 19 aveva votato il 24,8 per cento degli aventi diritto, mentre in occasione del primo turno elettorale l’aveva già fatto il 40 per cento. Nardò e Galatone sono gli unici due centri salentini chiamati al ballottaggio. Nella prima città si sfidano i candidati Antonio Vaglio, sindaco uscente, e Rino Dell’Anna; nella seconda si confrontano Franco Miceli e Livio Nisi. I cittadini hanno ancora tempo fino alle 15 per esprimere la propria preferenza.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!