Polo umanistico: la Poli chiede un incontro

Adriana Poli Bortone chiede un incontro per discutere sul tema Lecce città Universitaria

Adriana Poli Bortone, sindaco di Lecce, ha chiesto un incontro interistituzionale a Regione, Provincia ed Università per discutere sul Polo Umanistico dell’Università di Lecce

Adriana Poli Bortone, primo cittadino di Lecce, facendo seguito alle comunicazioni dell’ultima seduta del Consiglio comunale, ha inviato mercoledì 31 ottobre una lettera a Nichi Vendola, presidente della Regione Puglia, a Domenico Lomelo, assessore regionale con delega all’Università, a Giovanni Pellegrino, presidente della provincia di Lecce ed ad Oronzo Limone, Magnifico Rettore dell’Università di Lecce, contenente la richiesta di un incontro interistituzionale sulla questione del Polo Umanistico e del relativo Accordo di Programma siglato tra i soggetti interessati e, più in generale, su Lecce Città Universitaria. Le ipotesi di date fornite sono quelle relative a lunedì 6 o lunedì 13 novembre. Si attendono i riscontri del caso. Inoltre, il primo cittadino di Lecce si recherà nei prossimi giorni presso la Procura della Repubblica per consegnare il dossier predisposto dagli uffici sull’iter procedimentale dell’Accordo di Programma.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!