Novoli di corsa

Tutto pronto per la gara podistica del prossimo 5 novembre

Circa 600 atleti provenienti da diversi gruppi sportivi del Sud Italia divisi per categorie. E tanti premi che attendono i vincitori. La Stracittadina Novolese attende solo il fischio di inizio

E’ ormai tutto pronto per la ventunesima edizione della Stracittadina Novolese. La tradizionale gara podistica, valevole come gara nazionale del “Trofeo Corri Puglia 2006”, sarà organizzata dall'Avis di Novoli e Carmiano in collaborazione con i comitati regionali di Coni Italia e Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera), vedrà il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Lecce, dei Comuni di Novoli e Carmiano, della Pro-Loco di Novoli. La manifestazione sportiva, che il prossimo 5 novembre conterà la partecipazione di circa 600 atleti provenienti da diversi gruppi sportivi del Sud Italia, proporrà anche la quindicesima edizione del “Trofeo Michele Martella” (compianto concittadino novolese impegnato per anni nella sede Avis della città), la quarta edizione del “Trofeo Donatori Sangue” (destinato ad atleti provvisti della tessera di donatori), la quarta edizione del “Trofeo MebImport”; prevista, infine, anche l’annuale edizione del “Trofeo Corriscuola” destinato agli alunni di scuole elementari e media del territorio di Novoli e Carmiano, che negli anni precedenti ha riscosso grande successo. La gara, alla quale possono partecipare atleti delle categorie Amatori, Masters, Juniores, Promesse e Senior appartenenti a qualsiasi società affiliata Fidal, si svolgerà in un unico giro su un percorso urbano ed extra-urbano circa undici chilometri che coinvolgerà i territori di Novoli e Carmiano, e sarà presidiato dalle forze dell’ordine, dai volontari della Protezione Civile e da squadre mobili di soccorso. Il raduno degli atleti è fissato alle ore 8 in piazza Regina Margherita, mentre la partenza è prevista per le ore 9.30 da piazza Aldo Moro. Saranno premiati i primi otto atleti uomini e le prime quattro donne che raggiungeranno il traguardo, i primi quattro atleti delle categorie Amatori MM35, MM40, MM45 ed i primi tre di tutte le restanti categorie. Sul podio, ancora, saliranno i primi quattro classificati della classifica unica Juniores/Promesse/Senior, le prime quattro donne della categoria Amatori e le prime tre delle restanti categorie. Speciali premi anche per il Trofeo Donatori (cinque atleti uomini e cinque donne classificati) e per le società partecipanti che avranno mandato più concorrenti sul podio, secondo le norme Fidal in vigore per la classica del Campionato CorriPuglia. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al numero 0832/711444.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!