Brindisi – Milano, parla la Capone

Loredana Capone sollecita l’intervento del governo e della regione anche per attrarre nuove compagnie low cost

Capone: “Lo sviluppo viaggia attraverso i trasporti. La decisione di Alitalia di sopprimere il volo Brindisi – Milano Malpensa, quindi, costituisce una penalizzazione troppo grave per il Salento, che sconta già un difetto di competitività

La vicepresidente della Provincia di Lecce, Loredana Capone, è intervenuta durante la mattinata del 9 ottobre nell’incontro istituzionale convocato presso la Camera di Commercio di Lecce per affrontare l’argomento. Due le strade da seguire, secondo Loredana Capone, per evitare il taglio di un volo così vitale per il territorio salentino e scongiurare la conseguente marginalizzazione non solo rispetto al Nord Italia e all’Europa, ma anche rispetto a Bari, dove i collegamenti per Milano restano invariati pur in presenza di un minor flusso di passeggeri. “E’ fondamentale il ruolo del Governo – ha evidenziato la vicepresidente – perché agisca sulla compagnia di bandiera per evitare squilibri territoriali e garantire che la posizione geografica del Salento non sia un limite invalicabile. Ma è altrettanto importante il ruolo della Regione che, attraverso la Seap, può attrarre compagnie low cost ricorrendo al Documento strategico 2007 – 2013 per trovare le risorse necessarie”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!