Torna la Fiera di Miggiano

Quattro giorni di appuntamenti tra spettacoli musicali, convegni e sagre tradizionali

A Miggiano dal 12 al 15 ottobre è di nuovo fiera regionale “Expo 2000: industria artigianato agricoltura del Salento”

“Miggiano è fiera di avervi in Fiera” è lo slogan con cui l’amministrazione del Comune di Miggiano annuncia il ritorno, per l’edizione 2006 di “Expo 2000: Industria Artigianato Agricoltura del Salento”, l’importante appuntamento fieristico della Puglia, che si terrà dal 12 al 15 ottobre. E quest’anno Expo 2000 si presenta ancora più ricca: industria, artigianato e agricoltura attestano l’incessante crescita della comunità salentina. La manifestazione si svolgerà secondo il seguente programma: Giovedì 12 ottobre ci sarà l’ inaugurazione della fiera da parte di Sandro Frisullo, vice presidente della Regione Puglia. Interverranno: Giovanni Pellegrino, presidente della Regione, Vito de Grisantis, vescovo di Ugento-S.Maria di Leuca, Gianfranco Casilli, prefetto di Lecce, Giorgio Manari, questore di Lecce, Alessandro Passante, comandante del distretto militare di Lecce, Raffaele Ungaro, forza da sbarco Mm di Brindisi, Umberto Rossi, comandante 67° stormo di Galatina, Luigi Robusto, comandante provinciale Carabinieri di Lecce, Michele Dell’Agli, comandante provinciale Guardia di finanza, Gianni Sergi, assessore provinciale alle Attività produttive, Alfredo Prete, presidente della C.c.i.a.a. di Lecce, Luigi Lobuono, presidente Fiera del Levante, Andrea Olivi, amministratore delegato Padovafiere S.p.a., Piero Montinari, presidente Assindustria di Lecce, Francesco Guido, presidente Aprol di Lecce. In scena, subito dopo gli sbandieratori di Carovigno, la settima edizione del “Premio Miggiano” e “Calici di Stelle”, con degustazione di vini. Venerdì 13 ottobre, partirà l’iniziativa “Scuolainfiera” con visite guidate e nel pomeriggio, alle 16.30 il convegno regionale, nell’ambito dell’iniziativa comunitaria Equal, su “L’evoluzione dell’agricoltura in Puglia: aggiornamento professionale e riconversione produttiva” nella sala Polivalente, in via Roma. Concluderà il gruppo musicale di Alba Noscia. Sabato 14 ottobre, continueranno nella mattinata le visite guidate nell’ambito di Scuolainfiera. Alle 10.30, nella sala Polivalente di via Roma, avrà luogo il convegno regionale a cura dell’associazione “Idee in movimento” dal titolo “Salento. Sognare si può? Situazione reale e prospettiva di sviluppo e tecnologico del territorio”. In serata alle 19, si svolgeranno la Sagra del maiale e lo spettacolo musicale dei Taranta Social Club. Domenica 15 ottobre, avrà luogo “La fera de Miscianu” con la partecipazione di Enzo Russo, assessore regionale alle Risorse agroalimentari che incontrerà gli operatori economici. In serata, la grande conclusione con il concerto del cantante Tullio De Piscopo.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!