Napolitano a Lecce

Il sindaco Poli Bortone ringrazia il cerimoniale

Poli Bortone: “Spero che il presidente Napolitano possa tornare al più presto”

A pochi giorni dalla visita del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Lecce, il sindaco Adriana Poli Bortone desidera ringraziare il cerimoniale della Presidenza della Repubblica che con puntuale precisione ha predisposto la visita di Giorgio Napolitano a Lecce. “Comprendo il dispiacere dei tanti cittadini, degli scolari e degli studenti – evidenzia il primo cittadino del capoluogo salentino Adriana Poli Bortone – che avrebbero voluto mostrare più da vicino il loro affetto in un contesto ancora più vicino al nostro Presidente, il quale ha infranto, con la semplicità che gli è consueta, le pur normali regole del Cerimoniale, accostandosi alla cittadinanza con grande cordialità. Abbiamo apprezzato molto la visita del Presidente della Repubblica che non ha perso occasione per esaltare le bellezze della città e del territorio e l’eccellenza della nostra Università: la città di Lecce – conclude – sarà sempre lieta di poterlo ospitare nuovamente”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno.In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!