Il Trend&Blues di Ruffano premia il Tacco

Torna anche quest'anno la kermesse musicale che ospita i migliori interpreti della musica blues.

Insieme a Pierpaolo De Giorgi, storico componente de “I Tamburellisti di Torrepaduli”, premiata l’unica corrispondente dal Salento per il Sole 24 ore, nonché direttrice del mensile “Il Tacco d’Italia”, Maria Luisa Mastrogiovanni

L’organizzazione del “Ruffano Trend&Blues Festival”, la rassegna musicale che si organizza ogni anno da quattro anni in piazza del Popolo a Ruffano, ha deciso di assegnare il “Premio Trend” alla giornalista Maria Luisa Mastrogiovanni, direttore del mensile “Il Tacco d’Italia”. Gli organizzatori hanno scelto la giornalista “per l’impegno e il coraggio dimostrato. Per la forza con la quale è riuscita a far fronte ai boicottaggi ed alle intimidazioni, portando al successo il suo giornale che è diventato un punto di riferimento nel panorama della giovane editoria salentina. Con le inchieste settimanali sul Sole 24 ore, unica corrispondente dal Salento, ha dato una ribalta internazionale alle problematiche ed alle potenzialità dell'economia salentina”. Oltre alla direttrice del “Tacco d’Italia”, sarà premiato anche Pierpaolo De Giorgi, storico componente del gruppo di pizzica “I tamburellisti di Torrepaduli”, musicista ed etnomusicologo. “Il suo costante studio sulle origini della Pizzica Salentina e in particolare della Danza delle Spade – si legge nella motivazione – ha permesso una migliore comprensione della teatralità della musica e di questo singolare ballo”. Il premio sarà consegnato in una delle serate del festival che si svolgerà dal 27 al 30 luglio.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!