Due auto in fiamme. Caccia ai responsabili

Lecce. La polizia ha rinvenuto una bottiglia con del liquido infiammabile nei pressi dell’accaduto

LECCE – Una bottiglia di plastica con del liquido infiammabile ritrovata a pochi passi dal luogo dell’accaduto fa pensare che non si sia trattato di un incidente. Fortunatamente, però, oltre alle auto, completamente avvolte dalle fiamme, nessuno è rimasto ferito. E’ accaduto attorno alle ore 2.15. Una donna ha chiamato in Centrale ed una volante della polizia si è portata sul luogo indicato, in via Bari al civico 25. Dove un’autovettura Daewoo Matiz ed una Ford Focus, parcheggiate a ridosso del marciapiede, nello stesso senso di marcia, stavano andando in fiamme. I Vigili del Fuoco intervenuti sono riusciti a spegnere l’incendio ed a porre in sicurezza la strada. La donna che ha allertato i militari era la proprietaria di uno dei due veicoli, svegliata nella notte da alcuni rumori provenienti dalla strada. Al momento sono in corso le indagini per risalire agli autori del gesto ed alle motivazioni.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati