Operai Filanto in presidio

Da sta mattina alle 5,30 sono riuniti di fronte alla loro azienda, sul tavolo molti nodi da sciogliere

Casarano. Sit – in di protesta per gli operai Filanto. Da sta mattina alle 5,30 sono riuniti vicino alla loro azienda in un presidio permanente per comunicare il loro disagio. Protagonisti i 600 operai cassintegrati del cluster Filanto che in mattinata hanno distribuito volantini ai colleghi rimasti fuori dalla vertenza e che quindi entravano in fabbrica a lavorare. I 600 operai, ancora attendono che ministero del Lavoro ed Economia s’incontrino per decidere una strategia ma ancora a. In mattinata però l’amministratore della società è uscito per parlare con gli operai comunicandogli che molto probabilmente i sindacati sono pronti a presentare un patto tra le parti sociali. Secondo voci di corridoio l'azienda vorrebbe far ripartire i concordati preventivi per ottenere la copertura finanziaria a partire dal 1° agosto. Filanto ha inoltre ribadito di essere disposta ad erogare i mille euro già promessi. Tra le ipotesi anche una transazione con gli stessi operai.

Leave a Comment