Sanità. L’approccio globale di Ubi Care

GUARDA IL VIDEO. Il progetto di Grifo Multimedia Srl, presentato dall’amministratore unico Antonio Ulloa

BARI – E’ un progetto di sviluppo sperimentale nell’ambito dei modelli di “disease management”. Vale a dire un approccio alle patologie croniche che vede il coinvolgimento di tutti i “produttori di assistenza” per la presa in carico dei fabbisogni complessivi del paziente. Dall'ambito diagnostico-terapeutico, alla qualità della vita. Nel padiglione della regione Puglia, Antonio Ulloa, amministratore unico della Grifo multimedia srl, ha illustrato il progetto “Ubi Care” (UBIquitous knowledge-oriented healthCARE). Gli obiettivi: sviluppare e sperimentare sul campo una infrastruttura di social networking, che consentirà di creare una rete di esperienze e conoscenze attraverso la quale condividere i dati clinici e favorire le sinergie fra i diversi livelli assistenziali; supportare il personale medico e paramedico nella diagnostica e nel monitoraggio del paziente; permettere l'educazione del paziente ad uno stile di vita consono allo stato di salute in cui versa.

Leave a Comment