Mountain bike: nuova tappa della Salento Cup

Nociglia. Parte domattina la decima tappa del trofeo salentino di mountain bike

Appuntamento a domani a Nociglia per il 7° trofeo XCO “La Carcara” di mountain bike, valido come decima prova del circuito interprovinciale “Salento Cup”. La gara, organizzata dalla UISP e dal Cicloclub Nociglia ASD, prenderà il via alle 9,30 da via Macculi con arrivo, previsto per le ore 13.00, nell’area adiacente il municipio di Nociglia. Sono ammessi alla manifestazione tutti i tesserati U.I.S.P., F.C.I. e gli altri enti della consulta. Il programma prevede il rituale raduno e parcheggio alle ore 7.45 in via Risorgimento); la verifica tessere dalle 8.00 alle 9.00 e successivo spostamento verso lo start delle ore 9.30 dal Deposito Comunale in via Macculi. Alla partenza posizionamento degli atleti con i migliori 10 sulla prima linea. Rampa di lancio prima dell’immissione sullo sterrato lunga circa 1 Km. Arrivo presso il Municipio di Nociglia. Quota d’iscrizione: 10 euro (escluso Categorie A0 fino a 16 anni e DONNE). Pre-iscrizioni: Da effettuarsi entro e non oltre le ore 12.00 del 14 settembre – Servizi pre-gara: Consegna pacco gara ai primi 120 atleti iscritti, uso spogliatoi e W.C. – Servizi in gara: Assistenza sanitaria (2 ambulanze con medico a bordo) e ristoro. – Servizi dopo gara: Buffet di frutta e dolci. – Premiazioni: Saranno premiati i primi 3 di ogni categoria secondo regolamento U.I.S.P.; Il Trofeo XCO “La Carcara” andrà al primo atleta classificato negli Assoluti. Coppe per il secondo, terzo arrivato nella classifica generale e alla squadra più numerosa. Inoltre verrà consegnato un premio al miglior atleta classificato dello stesso Cicloclub Nociglia.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!